FERMO – Una scossa di terremoto di magnitudo 3.1 è Richter è stata registrata alle ore 21:59 al largo della costa Fermana, ad una profondità di 11 chilometri, alle ore 21.59.

Alle ore 22 è stata registrata una di magnitudo 2,9 ad 8 chilometri di profondità, leggermente più a Sud e classificata da Ingv come “costa ascolana”. Alle 23 ancora una lieve scossa, di nuovo di 3.1, con epicentro sempre nella stessa zona a 19 chilometri di profondità.

Le scosse sono state avvertite soltanto in alcune abitazioni in prossimità dell’epicentro.

Di seguito le immagini dell’Ingv riguardante la seconda e terza scossa.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Nessuna descrizione della foto disponibile.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.