SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un consiglio comunale pieno di riferimenti alla Picenambiente. Fra questi anche quello che fa Bruno Gabrielli citando una risposta che il Ministero dell’Economia avrebbe recentemente inviato al Centro Agroalimentare (di cui il comune è principale socio pubblico) e che assoggetterebbe, secondo la Legge Madia, il Caap al controllo pubblico. “Perché invece la Picenambiente no? Perché non viene attuata la delibera del 15 dicembre votata da tutti i consiglieri presenti?”.

Proponiamo anche il video dell’intervento dell’ex esponente di Forza Italia. 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.