SAMBENEDETTESE 85: Vannucci 3, Antolini, Marini, Menzietti, Bartolini NE, Guido, Capleton 6, Correia 32, Castorino 9, Braithwaite 21, Piserchia 6, Quinzi 8. All. Aniello

PORTO SAN GIORGIO 51: Veccia, Gilneur 15, Grossi 9, Pazzi, Lucidi, Riga 10, Maroni 1, Guenci 6, Mancinelli 10. All.Romano

Note: Parziali 19/6 40/18 63/33 85/51

Arbitri: Tranquilli ed Esposito

La Sambenedettese Basket under 20 conquista la decima vittoria consecutiva contro il Virtus Porto San Giorgio avvicinandosi alla conquista del titolo regionale Under 20. I rossoblù di Coach Aniello hanno disputato la partita perfetta annichilendo gli avversari per tutti i 40 minuti.

Il match è stato disputato in un ambiente infuocato con tutti i ragazzi del settore giovanile sambenedettese a spingere i propri compagni più grandi con un tifo incessante. Fin dalla palla a 2 la Samb prendeva il comando delle operazioni chiudendosi ermeticamente in difesa concedendo nel primo periodo solo 6 punti ai sangiorgesi contro i 19 segnati. Nel resto della gara non cambiava lo spartito con il +30 raggiunto nel corso del terzo quarto e controllato fino alla sirena finale.

Per i rossoblù alla sirena finale 32 punti per Correia e 21 per Braithwaite ma è stato il gioco corale dei ragazzi di Coach Aniello ad emozionare il pubblico presente sugli spalti.

Con questa vittoria la Sambenedettese Basket sale a quota 30 punti in classifica con 15 vittorie a fronte di una sola sconfitta a +6 dal Basket Giovane Pesaro e +8 dal Porto San Giorgio. Per togliere lo spumante dal frigorifero servirà una vittoria nelle prossime 4 partite, il primo match Point per la conquista del Campionato sarà Lunedì 25 marzo alle ore 19 sul campo del Porto Recanati.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.