CANZANO – Lavoro intenso per i pompieri in provincia di Teramo.

Nel pomeriggio di oggi, 16 marzo, intorno alle 15:30, una squadra di vigili del fuoco del Comando di Teramo, con un’autopompa e un mezzo fuoristrada dotato di modulo antincendio, è intervenuta nelle vicinanze del campo sportivo di Canzano, a seguito di un incendio di sterpaglie. L’incendio è ancora attivo e al momento ha interessato un’area di circa 18 ettari.

Il Comando dei vigili del fuoco di Teramo ha inviato sul posto anche un DOS (Direttore delle Operazioni di Spegnimento), che ha coordinato anche una squadra della Protezione Civile della Cives di Teramo, intervenuta con tre uomini e un mezzo fuoristrada dotato di modulo antincendio. La zona in cui si sta sviluppando il rogo è piuttosto impervia e non consente l’impiego delle squadre operative a terra.

Durante la notte sarà garantito un presidio di controllo dell’incendio e domattina, se necessario, sarà nuovamente affrontato con squadre a terra, eventualmente coadiuvante da mezzi aerei.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.