SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Appuntamento da non perdere per gli amanti della boxe thailandese.

Per i fan di Muay Thaidomenica 17 marzo a Rimini si terranno le Selezioni Nazionali per entrare nei Campionati Italiani Assoluti che si terranno il 14 aprile a Porto San Giorgio.

E proprio domenica, alcuni membri del team del sambenedettese pluripremiato, Roberto Palestini, parteciperanno a questo Galà per la selezione dei contendenti al titolo italiano.

Allievi del Muay Thai Team Diamond Italia si cimenteranno in questo torneo che li vedrà impegnati domenica in almeno due match che verranno disputati nella giornata a contatto pieno: Piergiorgio Piccione al limite dei 73 chili al suo esordio, Andrea Aloisi al limite dei 65 chili (primo match anche per lui), Francesco Marconi al limite dei 70 chili (anch’esso esordiente) e infine Aldo Di Clemente al limite dei 60 chili già campione del mondo dilettanti di K1 nel 2017 al rientro dopo una serie di infortuni.

I vincitori di questo torneo molto impegnativo, visto che li vedranno impegnati per più match da disputare nell’arco della giornata, potranno partecipare agli Assoluti di aprile a Porto San Giorgio.

Roberto Palestini a Riviera Oggi afferma: “Sono certo che il mio team otterrà ottimi risultati visto la preparazione fatta e che stiamo facendo in previsione degli Italiani. Abbiamo lavorato sodo, sia io come coach sia il mio coach Efisio Asuni, sia naturalmente il mio ‘branco’ E stiamo lavorando duramente e a denti stretti poiché anche io personalmente mi sto rimettendo in gioco dopo i titoli vinti all’estero”.

Il campione sambenedettese prosegue: “Non vi dò ancora nessuna informazione, per scaramanzia, ma ci stiamo preparando per un grandissimo evento sotto l’ala dei miei coach Nino vaccariello e Efisio Asuni ai quali, come sempre, devo i miei risultati come ai miei ragazzi che sono sempre con me”.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.