SANT’OMERO – Un palloncino a forma di cuore per ricordare Ester Pasqualoni nel giorno della festa della Donna.

Il bel gesto si è materializzato nel parcheggio dell’ospedale di Sant’Omero, proprio nel punto dove la stimata oncologa venne barbaramente uccisa nel giugno del 2017 per mano di uno stalker.

Questa mattina, vicino all’ulivo piantato da amici e colleghi per ricordarla, è stato trovato un palloncino rosso con la scritta “Ester”.

Alla dottoressa venne intitolato il day hospital dell’ospedale vibratiano ed Ester, dopo l’uccisione, divenne subito un simbolo della lotta alla violenza sulle donne.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.