SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Inizieranno lunedì 11 marzo i lavori per il ripristino delle condizioni di sicurezza del tetto della Piscina Comunale “Gregori” di San Benedetto. Lo comunica l’amministrazione comunale che al riguardo ha diramato una nota stampa: “Nella mattinata di oggi c’è stato il sopralluogo, presso l’impianto della piscina comunale, dei tecnici del Comune che, insieme ad altri operatori del settore, hanno valutato lo stato delle cose e le modalità di intervento per risolvere in tempi brevissimi le problematiche che si sono manifestate nei giorni scorsi”.

“Durante le verifiche tecniche si è constatata l’impossibilità di introdurre all’interno dell’impianto un mezzo semovente telescopico che consentisse di lavorare in quota fino a raggiungere l’altezza di quindici metri. Non tanto e non solo per la ridotta ampiezza delle porte di accesso all’impianto (si sarebbero potuti smontare dei pannelli) quanto per l’impraticabilità di posizionare il mezzo all’interno di un impianto occupato per lo più dal piano vasca e con residui spazi laterali. Si è così deciso per un piano B mediante intervento con un ponteggio interno” si legge.

“Già nella mattinata di lunedì 11 marzo si procederà con l’installazione del ponteggio e l’inizio dei lavori. Sui tempi si può ipotizzare che i lavori, affidati alla ditta Metal Jack di Stella di Monsampolo, termineranno entro le due settimane successive“.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.