GROTTAMMARE – Il sesto appuntamento a Grottammare con il teatro amatoriale si conferma un grande successo.

Nella serata del 2 marzo, in pieno periodo di Carnevale, è andata in scena la kermesse “Commedie Nostre”, a cura dell’associazione Lido degli Aranci in collaborazione al Comune.

Al Kursaal, gremito come di consueto, protagonista la compagnia teatrale di Casette d’Ete: “Gli inzoliti”. Dialetto fermano sugli scudi con lo spettacolo “Chi se pija lu vecchio”.

Una commedia in tre atti, del regista Primo Sacchini, applaudito più volte dal pubblico presente in teatro. Primo Sacchini, inoltre, è l’attore più anziano della kermesse. Ironia, divertimento, emozioni e riflessioni nello show.

Un passaggio della commedia

La compagnia vincitrice, a fine rassegna, riceverà il “Grottammare Mask” e per i migliori attori e scenografi ci saranno importanti premi individuali.

La kermesse 2019 ha avuto la benedizione della Federazione Italiana Teatro Amatori.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.