SAN BENEDETTO DEL TRONTO – A Carnevale ogni mascherata vale. I bambini della Scuola dell’Infanzia Marchegiani dell’Ic Centro di San Benedetto hanno scelto il Giovedì Grasso per mascherarsi da pittori e hanno vivacizzato la giornata del plesso con una sfilata. Il tema della sfilata è stato mutuato dal progetto educativo-didattico triennale della Scuola dell’Infanzia: “Arte, Bellezza, Natura… che emozione”.

I piccoli pittori hanno visitato le  classi della Scuola Primaria Marchegiani,  per la continuità Infanzia-Primaria, successivamente la sezione Primavera Comunale “Il Girasole” per valorizzare anche  il percorso continuità 0-6, portando allegria ai loro amici  grandi e piccini.

Nelle settimane precedenti, infatti, avevano realizzato con carta crespa, cartone e colori a tempera, tanti variopinti e fantasiosi costumi da piccoli “Pittori” e, insieme ai loro indispensabili “Colori” (le maestre), hanno poi dipinto le emozioni realizzando delle vere e proprie opere d’arte che hanno mostrato orgogliosi.

Con l’arte e la pittura del genio italiano Leonardo Da Vinci hanno conosciuto il capolavoro  “La Gioconda”, mentre grazie alla riproduzione delle  opere “L’Arlecchino pensoso” e “L’Arlecchino”, di Pablo Picasso , si sono tuffati con entusiasmo nell’arte del Novecento.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.