GROTTAMMARE – Arrivano i primi “bilanci” sul furto compiuto in nottata da ignoti alle prime ore del 27 febbraio sulla Valtesino.

Vittima dei ladri il deposito comunale di Grottammare, ma anche il wine-bar “Altogradimento” di Ripatransone. Dal magazzino comunale sono stati portati via strumenti di lavoro adibiti alla manutenzione e decoro della città (decespugliatori, segnaletiche e altro) mentre dal locale i fondi cassa dei registratori.

Qui l’articolo

Valtesino, nella notte ladri in azione. Nel mirino un bar e il deposito comunale di Grottammare

Una prima stima, effettuata dagli uffici comunali, parla di un bottino di circa 2/3 mila euro. Rimangono da stimare i danni compiuti dai malviventi nell’effrazione. Un mezzo è stato danneggiato poiché all’interno erano presenti diversi attrezzi.

Proseguono nelle indagini i carabinieri locali e della Compagnia di San Benedetto nell’acquisire elementi utili per risalire ai responsabili del “raid”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.