FERMO – La Questura di Fermo ha organizzato sulla costa fermana, in particolare  nella cittadine di Porto San Giorgio, Fermo e Porto Sant’Elpidio, dei controlli.

In azione pattuglie della Polizia di Stato, della Squadra mobile e della Polizia Scientifica, del Reparto Prevenzione Crimine di Pescara edel personale dell’ Ufficio Immigrazione della Questura di Fermo e dell’unità cinofila della Guardia di Finanza.

I controlli sono stati concentranti  a Lido San Tommaso di Fermo ed in particolare a Lido Tre Archi  dove nella mattinata del 25 febbraio è stato controllato un garage adibito a monolocale, una sorta di abitazione. All’interno alloggiavano sei cittadini extracomunitari privi di documenti ed irregolare sul territorio nazionale.

Da accertamenti svolti dal personale della Polizia di Stato dell’Ufficio Immigrazione, dei sei, tutti nordafricani, uno veniva affidato ad un centro per minori, mentre gli altri cinque venivano espulsi ed uno di loro accompagnato presso il Centro di Potenza.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.