TERAMO – Una rapina è stata messa a segno nella tarda mattinata di oggi, 19 febbraio, alla filiale della Banca di credito cooperativo di Basciano, a Castel Castagna (provincia di Teramo).

Secondo una prima ricostruzione fatta dai carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Teramo, due individui con il volto parzialmente travisato e armati di taglierino si sono fatti consegnare circa 10 mila euro di bottino dall’unica impiegata presente in filiale in quel momento.

Poi sono fuggiti a piedi, per raggiungere molto probabilmente un’autovettura in sosta dove forse c’era un complice ad attenderli secondo una nota dell’Ansa.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.