SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Informazione e prevenzione per salvare la vita a un bambino. Questo lo scopo dell’incontro gratuito “Guida al Primo Soccorso Pediatrico” che avrà luogo sabato 23 febbraio presso l’auditorium Tebaldini del comune di San Benedetto, dalle ore 10 alle ore 12. L’appuntamento, sostenuto dal Gruppo Gabrielli, è aperto a tutta la comunità in quanto saranno illustrate situazioni comuni, in cui genitori, nonni, insegnanti e, in generale, operatori dediti al mondo dell’infanzia, possono facilmente incappare.

Lo scopo dell’incontro, tenuto da Franca Di Girolamo, pediatra di famiglia e istruttore American Heart Association, è quello di offrire un supporto semplice e pratico che metta nelle condizioni di sapere cosa fare in maniera tempestiva in caso di necessità da parte di coloro che vivono a contatto con i bambini. In particolare, saranno illustrate le manovre di disostruzione delle vie aeree in età pediatrica.

“Si tratta di un minicorso in cui tratterò delle urgenze o delle sentite urgenze per le quali di solito i genitori si recano al Pronto Soccorso. Ci sarà una prima parte in cui affronterò le principali patologie attuali, come la febbre che sta prendendo i bimbi da 0 a 5 anni, parlerò poi di trauma cranico e di convulsioni. Cercherò di dare al genitore uno strumento per vivere in modo sereno e affrontare nel modo giusto le patologie. Nella seconda parte, mostrerò come tagliare e offrire il cibo al bambino in modo sicuro. Nella terza parte, illustrerò le manovre di disostruzione. Queste manovre verranno prima spiegate poi ci sarà una parte pratica e, forse, verrà proiettato un video. Il tempo sarà poco, ma cercherò di dare spazio anche a domande e discussione”, chiarisce la Di Girolamo.

L’iniziativa rientra nell’ambito di “Progetto Infanzia” del Gruppo Gabrielli, che comprende una serie di iniziative per il benessere, lo sviluppo e la crescita degli individui. Il Gruppo, inoltre, proprio per estendere l’informazione, donerà a 110 famiglie dei quattro servizi educativi comunali, nidi e sezioni primavera un opuscolo divulgativo semplice da leggere che fornisce delle importanti indicazioni su quando andare dal pediatra piuttosto che al Pronto Soccorso. Nel libro, inoltre, c’è un collegamento a un video che mostra la pratica della disostruzione delle vie aree in età pediatrica.

“Il mestiere di genitore – interviene l’assessore alle politiche sociali, Emanuela Carboni – è il più difficile, in quanto ci si trova ad affrontare problematiche serie. Riteniamo che un corso del genere sia molto utile perché è importante agire sulla prevenzione e sull’informazione. Un grazie alla dottoressa Di Girolamo per mettere a disposizione tempo e professionalità, grazie al Gruppo Gabrielli e grazie a Rita Tancredi, pedagogista del comune”.

Proprio Rita Tancredi interviene: “Grazie alla collaborazione pubblico/privato riusciamo a offrire un corso che può salvare la vita a un bambino”.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.