SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sono iniziati i lavori di ripristino, da parte dell’Autorità di sistema portuale, di porzioni di pavimentazioni stradali nel porto di San Benedetto del Tronto. Le asfaltature interessano zone del molo nord, della banchina Malfizia e del molo sud per una superficie complessiva di circa 4 mila metri quadrati.

L’intervento, con una somma di circa 70 mila euro, consentirà di dare una risposta efficace alle richieste del cluster marittimo ripristinando aree danneggiate nel tempo dall’usura e permettendo di migliorarne la fruizione e l’utilizzo da parte delle attività portuali.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.