SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Musica che travalica i confini nazionali ma è poi ancorata fortemente al nostro territorio. La band inglese ”Winachi Tribe” sarà per la prima volta in Italia per due serate elettro, funk, sonic, soul. L’azienda calzaturiera nata nel Piceno e famosa per la sua collezione dedicata agli anni Novanta, di cui è devota e fedele, non poteva che organizzare un evento in collaborazione con una band che ricorda il sound dei Tom Tom Club o George Clinton, ma anche dei Massive Attack o dei Primal Scream. La serate, all’insegna della bellezza e della buona musica, sarà al Viniles di San Benedetto del Tronto il 14 febbraio. Durante lo show la band canterà e suonerà un brano interamente dedicato alla Pantofola d’Oro, un’anteprima riservata a coloro che decideranno di partecipare ad una delle serate più divertenti e dal ritmo travolgente.

La band

Winachi Tribe è un ensemble di musicisti e produttori che si è esibito in tour con vari artisti come Ian Brown, Black Grape, Happy Mondays, Massive Attack e The Stereo MCs. Ai Winachi Tribe piace fondere l’urban music al soul e al funk per dare vita ad un groove elettro-funk inarrestabile; sono un collettivo dall’anima sonora sfrenata, unito in una visione culturale e musicale priva di confini, del tutto libera da pregiudizi e formule. Con Winachi Tribe è il gusto che prevale, quello buono da sentire e bello da indossare.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 109 volte)