SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ribadita in giornata ancora una volta dal sindaco di San Benedetto Piunti, pubblichiamo di seguito l’esatta ripartizione dei fondi destinati ai Comuni marchigiani rispetto al totale di 1,356 milioni di euro destinato dal governo ad impianti di videosorveglianza da installare nelle città e paesi italiani, di cui avevamo dato notizia nei mesi scorsi.

L'immagine può contenere: testo

Ben 412 mila euro per San Benedetto, seguita dai 109 mila euro per Ascoli. Fondi importanti anche per Arquata del Tronto, con 71.046 euro, quindi Montalto delle Marche con 30 mila tondi tondi, Monsampolo del Tronto con oltre 24 mila, Offida con 13.664.

Porto San Giorgio, invece, ha ottenuto fondi per 45 mila euro, Fano per 59 mila, Pesaro per 89 mila.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.