TERAMO – Scoperti dai Carabinieri del Nas di Pescara, in un negozio cinese nei pressi di Teramo, giochi e prodotti di carnevale a rischio per i consumatori.

Il materiale, circa 150 confezioni di abiti maschere, giocattoli e prodotti elettrici per un valore di 1.500 euro a quanto riportato da una nota dell’Ansa, è stato sottoposto a sequestro amministrativo. In particolare, i prodotti, erano sprovvisti delle indicazioni minime di sicurezza e delle informazioni in lingua italiana.

L’operazione rientra nell’ambito dei controlli che i militari del Nas di Pescara stanno eseguendo nel settore degli articoli di carnevale, potenzialmente pericolosi per la salute del consumatore o privi delle indicazioni minime di sicurezza.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 107 volte)