CONTROGUERRA – Cade dal tetto di un capannone e muore sul colpo.

Tragedia lungo la bonifica del Tronto, nel territorio di Controguerra, quando, poco prima delle 17, un pensionato di 83 anni, Armando De Angelis, ha perso la vita dopo una caduta da diversi metri. L’uomo, da quanto si apprende, stava effettuando delle riparazione per conto di un amico sul tetto di una ditta situata in contrada San Giovanni quando, per cause ancora in via d’accertamento, è caduto nel vuoto. Sul posto si sono portati i sanitari della Croce Verde di Villa Rosa, che altro non hanno potuto fare che constare il decesso del pensionato, e i carabinieri di Corropoli. I militari, su ordine del magistrato di turno,  hanno disposto la rimozione del corpo dello sfortunato 83enne che è stato poi trasferito all’obitorio dell’ospedale di Teramo a disposizione della magistratura. Il capannone della ditta è stato sottoposto a sequestro in attesa di tutte le verifiche del caso.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.