“Il mio Ballarin”. Ricordo di Augusto Torquati, con quella curva con tanti personaggi sui tubi Innocenti

Ricordiamo ai nostri lettori che per inviare i propri ricordi, bisogna scrivere alla mail info@rivieraoggi.it con oggetto “Il mio Ballarin”