CUPRA MARITTIMA – Riparte la rassegna teatrale nata a Cupra e giunta quest’anno  alla sua 39ima edizione, con cinque spettacoli in programma, ogni venerdì di febbraio e marzo.

Si rinnova l’Inverno Teatrale Cuprense, oltre che nella sua veste grafica, anche nella proposta delle opere, curato dall’ Assessore alla Cultura Mario Pulcini coadiuvato dalla direzione artistica di Alessandro Rutili: “Anche quest’anno – dichiara l’assessore – ci saranno alcune novità: la prima riguarda l’introduzione di uno spettacolo interamente musicale del cantautore Lucio Matricardi , che presenterà il suo ultimo lavoro discografico “Sogno Protetto”, l’altra novità riguarda invece il format degli spettacoli, non più a cadenza settimanale, bensì ogni quindici giorni, in modo da intervallare gli spettacoli teatrali con la programmazione cinematografica del Cinema Margherita. In questo modo  diamo la possibilità al pubblico di partecipare a tutti gli spettacoli, senza impegnarlo troppo con appuntamenti  ravvicinati.

Per quanto riguarda le serate, Alessandro Rutili ci parla della sua scelta artistica: “Siamo partiti principalmente dal nostro territorio andando a scegliere quegli attori che si sono contraddistinti nel tempo per la qualità delle loro proposte solcando i palcoscenici nazionali e riscuotendo sempre un ottimo successo. La rassegna partirà il primo febbraio con lo spettacolo “Don Chisciotte” portato in scena e interpretato da Vincenzo di Bonaventura; si proseguirà il 15 febbraio con lo spettacolo musicale del cantautore Lucio Matricardi che presenterà il suo disco “Sogno Protetto”.

“Poi, il 1 marzo ci sarà spazio per la filosofia con il noto filosofo Cesare Catà con il suo “Shakespeare e altre fregnacce” per la regia di Piero Massimo Macchini, un esilarante spettacolo che ci farà conoscere il celebre Shakespeare in chiave ironica ed inconsueta. Il 15 marzo sarà la volta della Compagnia Talia Officina Teatro di Porto San Giorgio con “Fabula, nulla è come appare”. Si concluderà il 29 marzo con il divertentissimo spettacolo “Essere post mezzadri” degli attori Marco Abruzzetti e Rebecca Liberati tratto dalla nota pagina Facebook di Degrado post mezzadrile. Insomma una rassegna ricca di novità con spettacoli di vario genere”.

Gli spettacoli si terranno presso il cinema teatro Margherita di Cupra Marittima ore 21.15 al prezzo di 8 euro ( biglietto intero) e 6 euro (ridotto fino a 14 anni ed oltre i 65 anni). Gli abbonamenti e le prevendite possono essere acquistate presso la Tabaccheria Massarenti in Piazza della libertà, informazioni al 0735779563.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.