PESARO – Ecco la 22^ giornata del girone B, 3^ di ritorno. Di fronte a Pesaro, stadio Benelli, Vis Pesaro e Samb. Turnover per Roselli in questo turno infrasettimanale col mister che schiera dall’inizio il nuovo acquisto Fissore, al debutto assoluto, e poi Ilari con Caccetta e Gelonese a centrocampo. Sugli esterni Celjak a destra e Rapisarda a sinistra. Russotto a supporto di Stanco davanti.

Risponde la Vis di Colucci col 3-4-1-2. Dietro il terzetto Briganti-Gennari-Pastori. Esterni di centrocampo Petrucci (ex Fermana) e Rizzato con Botta e Paoli in mezzo. Davanti Tessiore dietro le punte Diop e Guidone.

Vis Pesaro (3-4-1-2): Tomei, Pastor, Briganti, Gennari, Petrucci, Paoli, Botta(31′ st Gaiola), Rizzato(39′ st Testoni), Tessiore (31′ st Balde), Guidone, Diop (31′ st Olcese). All.: Leonardo Colucci A disp.: Bianchini, Rossoni, Gianola, Gaiola, Testoni, Buonocunto, Gabbani, Balde, Olcese, Sabattini, Hadziosmanovic, Voltan.

Samb (3-5-2): Pegorin, Zaffagnini, Miceli, Fissore(22′ st Biondi), Celjak, Caccetta (22′ st Rocchi), Gelonese (25′ st Calderini), Ilari, Rapisarda, Russotto, Stanco. All.: Giorgio Roselli. A disp.: Rinaldi, Sala, Biondi, Di Massimo, Bove, Calderini, Rocchi, De Paoli, D’Ignazio, Signori.

Arbitro: Zingarelli di Siena (Mariottini/Riondino)

Note: Serata molto fredda e campo in pessime condizioni segnato da pioggia e basse temperature. Spettatori 1491

Marcatori: 20′ st Guidone (V), 26′ st Calderini (S)

Ammoniti: 41′ pt Fissore (S), 13′ st Russotto (S)

Espulsi:

Angoli: 2-1

VIDEO INGRESSO IN CAMPO DELLE SQUADRE

DIRETTA

Primo Tempo

Squadre schierate a centrocampo prima del calcio di inizio

4′ Primi minuti di studio con le due squadre che ricorrono al lancio lungo in queste prime battute.

7′ Gelonese fa il play davanti alla difesa e per la prima volta da quando è arrivato Caccetta fa la mezz’ala a destra.

9′ Errore clamoroso in presa di Pegorin che perde la palla due volte tradito dal terreno scivoloso. L’arbitro per fortuna ravvisa una carica di Tessiore e si riparte da una punizione per la Samb. Protestano quelli della Vis, per loro il pressing era regolare.

15′ Guidone approfitta di un pallone perso a centrocampo dalla Samb e punta la porta, arrivato al limite calcia ma il suo tiro è altissimo

16′ Partita che fa davvero fatica a decollare per le condizioni del campo. Difficile vedere tre passaggi in fila e spesso le squadre ricorrono al lancio lungo.

20′ La Vis prova con una punizione da centrocampo scaraventata in area, ravvisato però un fallo in attacco di Diop su Celjak.

21′ Magia di Russotto a centrocampo che con una “Veronica” innesca Rapisarda sulla sinistra, poi pallone a Stanco che ci prova col destro da fuori, deviato, in angolo.

22′ Dal corner battutto da Russotto si sgancia Gelonese che prova il tiro da lontano: fuori non di molto, si vede la Samb!

28′ Tessiore si incunea in area e prova il destro Pegorin si piega sulla sinistra e mette in angolo! BELLA PARATA DI PEGO!

34′ Pastor si sgancia dai tre e arriva quasi sul fondo tentando il cross: Miceli fa buona guardia in mezzo all’area e allontana con la testa.

35′ Altro cross di Pastor, stavolta Guidone la prende di testa e la palla finisce fuori non di molto! OCCASIONE VIS, LA SECONDA

36′ Ancora Pastor incontenibile sulla destra con Rapisarda che va in scivolata sbagliando i tempi. Punizione pericolosa dalla fascia destra per la Vis, un corner corto praticamente affidato ai piedi di Petrucci.

37′ Parte l’ex Fermana col pallone in mezzo per la testa di Briganti che non la prende benissimo, pallone che rotola sul fondo.

41′ Petrucci se ne va fra Rapisarda e Fissore, quest’ultimo lo abbatte prendendo il giallo e lasciando lì una punizione pericolosissima per la Vis che metterà in area dal fianco dell’area. Parte Petrucci col sinistro direttamente in porta Pegorin smanaccia!

44′ Stavolta la Vis sfonda sulla sinistra con Rizzato, cross profondo che attraversa tutta l’area e Miceli salva in angolo con Diop che era pronto a deviare.

45′ Finisce qui la prima frazione. Campo difficile, il gioco ne risente, ma la Vis ha spinto creando almeno tre palle gol potenziali. La Samb tiene.

 

Secondo tempo

1′ Riparte la sfida, nessun cambio fra i 22 in campo.

4′ Petrucci ci prova dalla lunga distanza, Pegorin si tuffa e risponde presente!

7′ Nella Samb intanto si iniziano a scaldare Di Massimo e Calderini.

Vis Pesaro-Samb, secondo tempo

12′ La Samb prova a distendersi in contropiede con Gelonese che vede Caccetta, poi palla larga a Stanco che prova il tiro cross da sinistra, Pastor salva con Russotto che era in mezzo pronto a colpire. OCCASIONE SAMB

13′ Giallo anche a Russotto che prima controlla con la mano e poi manda a quel paese l’arbitro.

16′ Bello scambio fra Russotto e Rapisarda, ci prova il 32 da fuori area: palla alta!

20′ Tiro da lontano col sinistro di Petrucci, deviato da Fissore, Pegorin respinge ma Guidone la insacca da due passi. GOL DELLA VIS: 1-0

22′ Fuori Caccetta e Fissore e dentro Rocchi e Biondi nella Samb.

25′ Entra Calderini per Gelonese, anche la Samb col 3-4-3 adesso.

26′ GOOOOOOL! Russotto la mette in mezzo praticamente dalla bandierina e sul secondo palo sbuca Calderini che al volo la mette dentro. Proprio lui! La Samb la riprende 1-1! Pazzesco, Calderini era entrato da 24 secondi.

31′ Fuori Botta, Tessior e Diop dentro Gaiola, Balde e Olcese nella Vis Pesaro.

39′ Altro cambio nei padroni di casa che mettono dentro Testoni per Rizzato.

41′ Balde ci prova da fuori: stavolta Pegorin la tiene in due tempi.

45′ Adesso la Vis sembra non averne più quando mancano dieci secondi alla fine dl tempo regolamentare.

45′ Si recuperano 3 minuti.

45′ + 3 Non c’è più tempo finisce qui, 1 a 1. Succede tutto in 5 minuti a metà secondo tempo. Prima segna Guidone al 20′ poi la riprende Calderini a 24 secondi dal suo ingresso in campo.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 5.944 volte)