FERMO – Il 19 e 20 gennaio a Fermo e Montegiorgio, i Carabinieri dei rispettivi Comandi Compagnia, in particolare quelli dei Nuclei Operativi e Radiomobile e delle Stazioni capoluogo, unitamente ai cinofili della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Fermo, hanno eseguito svariati controllo antidroga in alcune scuole dei due comuni.

Durante i controlli che hanno interessato quasi tutte le aule e gli spazi comuni delle scuole, un alunno maggiorenne del plesso principale di Montegiorgio è stato trovato in possesso di un tritafoglie intriso di marijuana e conseguentemente segnalato alla Prefettura quale assuntore di stupefacenti.

I controlli interforze, organizzati dalla Prefettura di Fermo, hanno lo scopo di prevenire e reprimere lo spaccio e il consumo di sostanze stupefacenti tra i giovanissimi e incontrano l’adesione incondizionata dei docenti, in un gioco di squadra indispensabile per contrastare il fenomeno.

I controlli continueranno per l’intero anno scolastico nelle scuole medie superiori di tutta la Provincia di Fermo.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.