SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Riusciranno i nostri eroi a trovare una data per discutere del Nuovo Ospedale? Inizialmente fissata per il 22 gennaio, infatti, la conferenza dei sindaci che dovrebbe ridiscutere il voto del 2 agosto (che indicò Pagliare per la nuova struttura) non riesce a trovare, ad oggi, una data che vada bene a tutti i sindaci.

La data inizialmente fissata dal presidente Angelo Flaiani infatti è stata spostata vista la contemporanea organizzazione di un seminario del Ciip sull’emergenza idrica a cui molti sindaci andranno, visti i problemi su quel fronte che tanti comuni piceni stanno assaggiando.

Ieri quindi, lo stesso Flaiani ha proposto la data del 7 febbraio ma anche questa rischia di non essere compatibile con gli impegni di alcuni sindaci. Pasqualino Piunti, infatti, a cui fa capo con i sindaci dell’ambito 21 la richiesta del nuovo voto, quel giorno sarà a Bruxelles a un evento promosso dall’Anci a cui andranno anche altri primi cittadini della provincia. Nuovo slittamento all’orizzonte.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.