MONTEPRANDONE – Grave incidente avvenuto attorno alle ore 16 di mercoledì 16 gennaio a Centobuchi di Monteprandone. A farne le spese un anziano residente nella contrada San Donato di Centobuchi trasportato poi in eliambulanza all’ospedale regionale di Torrette, ad Ancona.

Due le vetture coinvolte: oltre ad una Fiat Punto, guidata dall’anziano, anche una Fiat Palio, guidata da un uomo più giovane. Il sinistro è avvenuto nell’incrocio tra via Santa Chiara, un tratto della Salaria, e via San Giacomo, la strada che da Centobuchi conduce al centro storico di Monteprandone.

Probabilmente alla causa dell’incidente un mancato rispetto del segnale di stop.

L’anziano, subito dopo l’impatto, è uscito dalla sua vettura ma subito è caduto a terra privo di sensi. Fortunatamente nelle vicinanze un giovane ha prestato l’immediato primo soccorso, con la respirazione bocca a bocca.

Sul posto sono intervenute due ambulanze, i Carabinieri di Monteprandone, la Polizia Municipale di Monteprandone e i Vigili del Fuoco. Mentre l’anziano è stato trasportato a Torrette, l’altra persona coinvolta ha subito delle medicazioni e fasciature anche alla testa ed è stata poi trasportata all’ospedale di San Benedetto per accertamenti.

 


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.