GIULIANOVA – Nei guai un 40enne di Giulianova in quanto ha provato a contraffare un documento per ottenere il rinnovo della patente di guida, sospesa poiché considerato tossicodipendente.

Infatti l’uomo aveva falsificato il certificato medico della Commissione Asl ma il suo tentativo non è andato a buon fine.

Scoperto il fatto, gli agenti della Polizia Stradale di Teramo hanno denunciato il 40enne per falso.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.331 volte)