CASTELLALTO – Il 2019 si apre con il consueto incontro conviviale di auguri e raccolta fondi per sostenere le attività della delegazione Fai Teramo: “Domenica 20 gennaio ci incontreremo tutti a pranzo, con gli iscritti, i simpatizzanti, e quanti vorranno sostenerci. Stiamo già lavorando al calendario eventi, riservati per voi per tutto il 2019” affermano gli organizzatori.

Il pranzo si terrà a Castellalto al Ristorante Cavallino Rosso, alle ore 13.

Quota evento e contributo FAI: 35 euro (iscritti fino a 26 anni e volontari: 30 euro).

Il pranzo sarà allietato dalla mostra fotografica “Uomo e Fede, a cura di M. Laura Catalogna (in arte Daphne), e da una simpatica lotteria con ricchi premi.

“Uomo e Fede” | Mostra fotografica a cura di M. Laura Catalogna (in arte Daphne), in esposizione esclusiva per la Delegazione FAI di Teramo, durante il pranzo del 20 gennaio.

Un percorso in perfetta sintonia con la mission del FAI, che vuole valorizzare e far riscoprire angoli nascosti del patrimonio architettonico ecclesiastico locale: una selezione di 12 immagini, suggestivi scatti rubati presso altrettante chiese del territorio abruzzese.

“Vi mostriamo in anteprima questa immagine relativa alla Chiesa di San Pasquale, presso la Frazione di Case di Renzo di Tossicia” dichiarano gli organizzatori.

“Maria Laura Catalogna. Le piace essere chiamata Daphne – proseguono – Si avvicina al mondo dell’arte all’Università di Design di Ascoli Piceno. Da qui comincia a sperimentare autonomamente la fotografia, passione che nasce dal bisogno di trovare la perfezione nella natura. Con le sue foto vuole esprimere i tormenti della sua anima imperfetta sempre alla ricerca della libertà spirituale convergendo in esse la passione, l’amore che ha vissuto, la musica che ha ascoltato, i testi che ha letto, tutto il bene ed il male ricevuti, le guerre del suo cuore”.

Le prenotazioni sono aperte fino al 12 gennaio.

INFORMAZIONI

349.1238617 | teramo@delegazionefai.fondoambiente.it
Sede FAI: Via Delfico n° 73 (mar e gio 9.30-12.30; ven 15.30-18.30).


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 126 volte)