SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La neo campionessa italiana Nadia Flalhi, pugile sambenedettese allenata dal tecnico Roberto Ruffini a Monteprandone, è stata convocata in nazionale femminile di pugilato per il primo ritiro del 2019.

Ritiro che impiegherà le migliori atlete d’Italia nel centro federale di Assisi per due settimane in vista dei prossimi impegni in campo internazionale.

Un bel trampolino di lancio per la pugile del nostro territorio che avrà la possibilità di allenarsi e confrontarsi con le migliori atlete della sua categoria.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.