SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Nessuna problematica rilevata, afflusso e deflusso regolare dalle zone di divertimento”.

Così i carabinieri della Compagnia di San Benedetto sui controlli effettuati la notte di Capodanno. Sette pattuglie che hanno monitorato il centro e il lungomare. I militari hanno posto servizio anche sulla Valtesino e sulla Salaria.

Centinaia di macchine ispezionate e altrettante persone controllate. Nessun caso particolare di abuso, molti conducenti si sono rivolti direttamente ai carabinieri, prima di riprendere la macchina, per sottoporsi all’etilometro.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.