SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una nuova occasione per i sambenedettesi per conoscere da vicino i protagonisti del teatro italiano sarà offerta venerdì 21 dicembre alle 18,30 quando Daniele Pecci, protagonista de “Il fu Mattia Pascal” che andrà in scena il 21 e 22 dicembre al teatro Concordia, sarà a disposizione del pubblico nella stessa sala alle 18,30. L’incontro sarà moderato da Carlotta Tringali dell’Amat. 

Prosegue così la positiva esperienza di confronti tra attori e pubblico che amministrazione comunale di San Benedetto e AMAT propongono dallo scorso anno cogliendo l’occasione della presenza delle compagnie per gli spettacoli della stagione teatrale.

“Il mio auspicio è che anche stavolta la città raccolga la nostra proposta – dice l’assessore alla cultura Annalisa Ruggieri – mi rivolgo in particolare agli studenti che avranno non solo l’occasione di dialogare senza filtri con uno degli attori più interessanti del momento ma anche di approfondire con lui, che ha anche adattato il testo alle esigenze teatrali, i temi di grandissima attualità della pièce pirandelliana, la solitudine umana e la crisi della persona in una società che le appare estranea”.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.