SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Kiwanis club Fermo, organizzazione no profit di volontari che si dedicano a cambiare il mondo,un bambino e una comunità alla volta, alla Casa Santa Gemma Galgani di San Benedetto del Tronto (che ospita minori non accompagnati.famiglie e adolescenti fragili di entrambi i sessi) ha consegnato un tavolo da ping pong.

Presenti il Presidente del Kiwanis Fermo Ida Capriotti, alcuni componenti fra cui Sara Alesi, Clara Renzi, Vincenzo Rossi, il Parrocco Don Guido Coccia, il Presidente di casa Santa Gemma Fabrizio Buratti e gli educatori.

Ancora una volta delineati i precisi obiettivi che rientrano nei principi dell’organizzazione: “Affermare la supremazia dei valori umani e spirituali,incoraggiare l’uso quotidiano della regola d’oro, fai agli altri ciò che vorresti che gli altri facessero a te, promuovere la ricerca e il raggiungimento dei più alti livelli sociali, lavorativi e professionali, sviluppare efficacie e durevole senso civico, offrire, attraverso i club Kiwanis, un pratico mezzo per formare amicizie e prestare servizio altruistico per costruire una comunità migliore e infine, collaborare e mantenere un sano concetto civile e l’incremento dei principi di rettitudine, giustizia, patriottismo e buona volontà”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.