SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Per Davide Di Pasquale la stagione è con ogni probabilità finita. II difensore rossoblu, in forte ascesa questa stagione e infortunatosi nell’ultima trasferta a Verona contro la Virtus, ha svolto oggi una visita medica a Pesaro con il professor Raul Zini, che ha confermato la rottura del legamento crociato del suo ginocchio.

Di Pasquale, il cui infortunio era sembrato serio sin da subito allo staff, verrà operato il 17 dicembre dallo stesso Zini, un luminare nel campo ortopedico che ha recentemente operato anche l’altista civitanovese Gianmarco Tamberi. L’operazione avverrà  presso la clinica “Villa Maria Cecilia” di Cotignola, in provincia di Ravenna.

Intanto il giocatore, a cui vanno i migliori auguri per una pronta guarigione da parte della nostra redazione, dimostra di aver preso la situazione con il giusto atteggiamento di determinazione e voglia di tornare presto in campo. Almeno a giudicare dalla sua pagina Facebook, dove il giovane abruzzese posta una foto che lo ritrae sorridente in maglia rossoblu accompagnata dalla frase: “Con lo stesso sorriso. Ma più forte di prima”.

Il post di Di Pasquale


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 936 volte)