VERONA – Le interviste post partita al termine di Virtus Verona-Samb 1-2. Gravi accuse lanciate dal Dg dei padroni di casa Diego Campedelli, nerissimo per la direzione di gara con l’arbitro Pasciuta che caccia tre calciatori di casa assieme all’allenatore/presidente Fresco.

Diego Campedelli (direttore generale della Virtus Verona): “Ho visto cose per cui sono ancora allibito nel secondo tempo. Mi hanno detto che un dirigente della Samb è entrato nello spogliatoio dell’arbitro all’intervallo. L’espulsione di Grbac è assurda, l’ha ammonito la seconda volta per una simulazione inesistente, l’arbitro aveva il cartellino in mano ancora prima dell’episodio. Il nostro mister, invece, è stato espulso per aver messo un solo piede in campo.” Sollecitato dalla stampa sulle gravi insinuazioni fatte, il Dg risponde: “Hanno visto anche i delegati della Lega. E’ un dato di fatto che nel secondo tempo l’arbitraggio è cambiato”.

Diego Campedelli in sala stampa (FOTO)

Giorgio Roselli: “Siamo stati spreconi ma alla fine siamo riusciti a vincere lo stesso. Abbiamo sbagliato troppo, la Virtus, a differenza nostra ha sfruttato le sue occasioni. L’espulsione ci ha permesso di liberare un giocatore fra le linee e ci ha permesso di alzare continuamente i nostri esterni. In 11 contro 11 era il colpo del singolo che ci poteva permettere di riagguantarla mentre con l’espulsione abbiamo avuto spazi. Abbiamo fatto tante cose buone a una buona velocità. Adesso sono in pena per Di Pasquale che rischia di stare fuori anche lui dopo l’infortunio di oggi. Sarà drammatica nelle prossime settimane.”

Francesco Rapisarda: “Dedico questi due gol alla mia famiglia, a mio figlio e mia moglie. E’ stata una gioia immensa perché in questa stagione non abbiamo vissuto momenti facili. E’ stata una partita tosta ed equilibrata fino alla loro espulsione. Il primo gol? Non so come l’ho colpita, un po’ con tutto ma l’importante è che sia entrata. Oggi sono anche stato fortunato perché di solito sugli angoli non salgo in area, l’ho fatto perché loro erano in 10. Questa Samb sta crescendo e anche molto, non lo dico io ma i risultati. Dobbiamo ancora fare tanto e speriamo di continuare così”.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.867 volte)