SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si è svolto a San Benedetto del Tronto il raduno di calcio a cinque femminile della Aspds Sordapicena allenata da Stefani Subrani.

Le atlete sono state impegnate in 3 giorni di preparazione atletica e allenamenti che sono culminati in una gara amichevole svoltasi alla palestra Agraria di Porto d’Ascoli contro la Asd Montevidonese che milita nel campionato di serie C. L’incontro si è chiuso con la vittoria della Sordapicena per 4 a 1.

Una giornata di integrazione tra atlete sorde ed udenti dalla quale è nata una bella amicizia tra le due società. Le atlete della Sordapicena, campionesse in carica del campionato della Federazione Sport Sordi Italia di calcio a cinque femminile, parteciperanno alla Deaf Champions League che si svolgerà dal 2 al 7 gennaio 2019 a Stoccarda e vedrà competere le migliori squadre sorde europee.

Questa la rosa delle atlete: Fiorin, Ricci Bitti, Taurino (C), Giura (VC), Vaccaro, Gardoni, Marguccio, Marini, Arma, Delogu, Pastorelli, Marti.

Il presidente Fausto Lucidi ha dichiarato in una nota: “Siamo orgogliosi di rappresentare l’Italia in un evento così importante in cui speriamo di portare a casa un bel risultato. Per il prossimo campionato della Fssi l’obiettivo è quello di mantenere lo scudetto cucito alla divisa. Un ringraziamento importante va agli sponsor Centrosudengineering e CR Meccanica che da anni ci supportano nelle nostre iniziative.”


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.