SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Era stato  raggirato da un 40enne di Roma una persona di San Benedetto per la cessione di una moto.

Per questo gli agenti del Commissariato di San Benedetto hanno denunciato il romano, dopo varie indagini, per truffa.

Il 40enne con “artifici e raggiri” ed alterandone alcune caratteristiche fondamentali, era riuscito a vendere un motociclo di grossa cilindrata all’ignaro acquirente sambenedettese diversa da quella contrattata.

Scoperto l’arcano, il romano è stato inevitabilmente deferito.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.