PORTO SANT’ELPIDIO – Blitz contro le sostanze stupefacenti nel Fermano, durante un controllo di Polizia di Stato e Guardia di Finanza nei pressi della stazione ferroviaria di Porto Sant’Elpidio.

A finire nei guai un extracomunitario sorpreso dagli agenti e dai militari con della marijuana in tasca e un grinder (attrezzo adibito allo ‘sbriciolamento’). Le Forze dell’Ordine hanno deciso di estendere la perquisizione a casa dell’uomo e lì sono avvenute altre scoperte.

Nell’abitazione è stata trovata altra sostanza stupefacente, denaro (provento dell’attività di spaccio), un bilancino di precisione e 77 bustine di plastica trasparente utili per il confezionamento delle dosi.

Adesso dovrà rispondere di tutto questo davanti all‘Autorità Giudiziaria.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.