ACQUAVIVA PICENA – A margine della serata organizzata all’hotel ristorante Il Grillo dall’associazione Smart Piceno, abbiamo intervistato il sindaco di Acquaviva Picena Pierpaolo Rosetti al quale abbiamo chiesto la sua opinione circa la possibile ubicazione del Nuovo Ospedale piceno, dopo che il voto della Conferenza dei Sindaci, lo scorso 2 agosto, aveva indicato Spinetoli: “Si parte da quella decisione ma senza fare barricate in caso ci siano altre prospettive” ci ha risposto.

Proprio domani, mercoledì 28 novembre, in una riunione i sindaci della costa chiederanno una nuova convocazione della Conferenza dei Sindaci per votare una diversa posizione per il Nuovo Ospedale, non più unico (di Primo Livello a San Benedetto, di Base ad Ascoli).

Infine abbiamo domandato la situazione in merito alla Nuova Scuola di Acquaviva, dopo che il vecchio plesso scolastico aveva subito dei danni a seguito del terremoto del 2016. Non è mancata una punta di p0lemica nei confronti dell’opposizione.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.