GROTTAMMARE – Ecco il programma completo di “Natale con i Tuoi”, il calendario di eventi da novembre 2018 a gennaio 2019 per le festività natalizie di Grottammare presentato il 23 novembre durante una conferenza in Comune.

Di seguito tutti gli eventi.

Sabato 24 novembre, dalle ore 17 la città si accende con le luminarie in piazza Carducci, nelle vie del Centro cittadino e  in Piazza Giovanni XXVIII, con la partecipazione della Mus. E Street Band.

Domenica 25 novembre, al Museo dell’Illustrazione Comica dalle ore 17.30, “Amore e abbraccio” contro la violenza sulle donne, con proiezioni e approfondimenti a cura della Consulta per le pari opportunità.

Venerdì 30 novembre, a cura dell’Associazione Omnibus Omnes Onlus, in Piazza Fazzini “Io compro sostenibile” un banco di regali ecosostenibile per tutti, in occasione del Buy Nothing Day.

Sabato 1 dicembre, al Teatro dell’Arancio dalle ore 11.30, Prima festa dei Borghi più belli d’Italia delle Marche, e al Vecchio Incasato Borgo in Festa, a cura dell’Associazione culturale Paese Alto

Dalle ore 17, si inaugura “La tavola del Natale”, mostra delle tavole natalizie imbandite e gara “De lu Ciambellotte”, in Piazza Peretti e Teatro dell’Arancio accensione del Natale con i canti eseguiti dalla corale Sisto V.

Alle ore 21.15, al Teatro delle Energie, presentazione del breviario gastronomico grottammarese, con la partecipazione di Mario Petrelli. Sono previsti interventi musicali di Michele Sibillo, special guest ‘NDuccio. Giuseppe Cameli, Lido degli Aranci afferma: “Ricette di personaggi di Grottammare selezionate e con uno stile personale, omaggio alla nostra terra. Serata di varietà e presentazione”.

Domenica 2 dicembre, alle ore 9.30 gara podistica di solidarietà, da Piazza Kursaal a Cupra Marittima, a cura dell’ASD Running Riviera delle Palme.

Lunedì 3 dicembre, al Teatro delle Energie Alberto Meroni presenta il libro “Scoprirsi down”nel quale racconta la sua storia.

Venerdì 7 dicembre, in Piazza Peretti intrattenimento per tutta la famiglia con l’arrivo di Babbo Natale e la consegna delle letterine. Sabato 8 dicembre, inaugurazione mostra Scatti e Misfatti Rock 4, al Museo Illustrazione Comica, dalle ore 16.30. L’esposizione è prevista fino al 6 gennaio. Marco ‘Zap’ Mignini afferma: “Otto scatti rubati nei concerti Rock, vogliamo ridare atmosfera di quei tempi. Samo rimasti orfani del Maremoto e Grottammare ci ha accolto per questa mostra e siamo contenti di ritornare dati gli alti consensi e richieste”. Alle ore 18, al Teatro dell’Arancio presentazione del Calendario artistico di Matilde Menicozzi.

Domenica 9 dicembre, in Piazza Carducci sono previsti giochi e animazioni con Il Cappellaio magico e Alice, a cura dell’Associazione Arte Viva. Alle 17, Marina Mirelli presenta “Afternoon tea” al Teatro dell’Arancio.

Venerdì 14 dicembre, incontro con Fabrizio di Marzio alla Sala Consiliare dalle ore 18, per parlare di affermazione dei valori alla negoziazioni degli interessi. Alle ore 21.30, al Teatro delle Energie Concerto di gala dell’opera lirica “Le Arle più belle”. Il Maestro Roberto Pomili: “Siamo molto contenti di essere a Grottammare ancora una volta, format che ha avuto successo, ha coinvolto molti giovani come a volte non si può immaginare, non solo del territorio ma anche da altre aree. Abbiamo messo insieme tutte le opere e i compositori più importanti della storia. Omaggio a Rossini, 150° anniversario della morte”. Sabato 15 dicembre concerto di pianoforte del maestro Fausto Bongelli “Viaggio intorno alla Terra”.

Domenica 16 dicembre, Christmas Show dalle ore 16 in Piazza Fazzini, alle ore 18 al Teatro dell’Arancio presentazione del libro fotografico di Umberto Marconi. Sabato 22 dicembre, al Teatro dell’Arancio alle ore 18 Atelier d’Inverno con la figura di Dolores Prato, raccontata da Evelina De Signoribus, Elena Frontaloni e Stella Sacchini, a seguire presso il Teatro delle Energie musical dedicato all’Arma dei Carabinieri “Usl obbedir tacendo e tacendo morir”.

Domenica 23 dicembre, arriva il Villaggio di Babbo Natale in Piazza Madonna della Speranza dalle ore 16, mercoledì 26 dicembre alle ore 21.15 si terrà il Gran Concerto di Natale nella Chiesa di San Pio V. Il presidente Marco Concetti dichiara: “Organico composto da circa 40 coristi, 12 strumentalisti e due solisti. Abbiamo cambiato la direzione, ora c’è la maestra Stefania Pulcini che per motivi personali non ci sarà quel giorno ma siamo comunque uno dei pochi cori con donna al comando. E’ stata allieva dell’ex maestro Luigi Petrucci”. Si potrà inoltre visitare il 26 dicembre il Presepe vivente di Grottammare nel vecchio incasato, anche nelle giornate del 1 e del 6 gennaio.

Giovedì 27 dicembre, verrà proiettato il documentario Apparteniamo alla Terra presso la Sala Proiezioni dell’Ospitale. Venerdì 28 dicembre al Museo Illustrazione Comica Enzo Iacchetti presenta Diamo tempo al tempo, di avere tempo, prima che il tempo non abbia più tempo, libro di Alessandro Pagnotti.

Sabato 29 dicembre, alla Sala Kursaal si terrà TomboRiskio. Domenica 30 dicembre, arriva in Piazza San Pio V l’Arte della Falconeria con Giovanni Granati. Lunedì 31 dicembre, in Piazza Carducci un pomeriggio con Les Cirques des Art, aspettando il nuovo anno.

Infine, il calendario eventi si chiude venerdì 4 gennaio con la Festa della befana, a cura del Comitato di Quartiere Ischia I, e sabato 5 gennaio con la Discesa delle befane in Piazza San Pio V, in collaborazione con la Compagnia dei Folli.

Anche i musei della città saranno a disposizione di cittadini e turisti. E non mancheranno i presepi artistici: quello artistico movimentato di Rosano Girolami sulla Valtesino e quello marinaro tra le concessioni 10 e 11 di Grottammare.

 


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.