SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Non si era accorta di nulla la proprietaria della Polo Volkswagen, nella notte del 19 novembre, trafugata dalla Riviera e rinvenuta in Puglia il 20.

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Cerignola, nel corso di un servizio di controllo del territorio, finalizzato a contrastare i reati predatori commessi nelle aree periferiche e rurali, hanno rinvenuto in via Bernalda tre autovetture provento di furto.

La Polo Volkswagen bianca rubata a San Benedetto del Tronto, una Golf Volkswagen bianca rubata a Giulianova  e una Ford Kuga trafugata sempre a Giulianova. Recuperata, poco distante, anche una Fiat 500 rubata a Trani.

La proprietaria sambenedettese aveva lasciato il mezzo parcheggiato sotto casa. Ha saputo il tutto direttamente dalla Polizia.

Sono in corso le indagini, delle Forze dell’Ordine, per risalire ai responsabili.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.