MACERATA – I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti un giovane del 1991, residente a Fermo, trovato in possesso mentre guidava una Polo di un involucro con 30 grammi di eroina.

A bordo del mezzo, è stato identificato anche il proprietario dell’auto, un giovane del 1991, residente a Fermo, che perquisito è stato trovato in possesso di 5 grammi di hashish, un coltello a serramanico e un taglierino. L’uomo è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione di armi bianche.

All’arrestato è stata anche contestata la guida senza patente o con patente revocata e al proprietario dell’auto l’incauto affidamento del veicolo. L’arrestato è stato posto agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.