SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Atti beceri e vili in uno stabilimento balneare della Riviera, compiuti alle prime ore del 18 novembre.

Vandalismo al “Bacio dell’Onda”. Ignoti hanno forzato l’ingresso dello chalet da parte della spiaggia e rotto varie porte.

Danni ingenti secondo le prime indiscrezioni. Sul luogo le Forze dell’Ordine, indagini in corso per risalire ai responsabili.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.