SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nel 2017 si sono verificati nelle Marche 5.484 incidenti stradali che hanno causato la morte di 96 persone e il ferimento di altre 7.756.

I dati sono resi noti dall’Istat. Rispetto al 2016, aumentano sia gli incidenti (+5,8%) che i feriti (+4,7%), in controtendenza rispetto ai dati nazionali (rispettivamente -0,5% e -1,0%); diminuisce invece il numero di vittime della strada (-4,0%) a fronte di un aumento del dato nazionale (+2,9%).

La provincia di Ancona è quella che registra il maggior numero di sinistri (1.685), di morti (25) e di feriti (2.449), seguita da Pesaro Urbino, Macerata, Ascoli e Fermo.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 168 volte)