SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Le scuole sono ormai a pieno regime e gli studenti delle classi prime delle scuole medie ed istituti superiori proseguono il loro nuovo percorso di studi con nuovi compagni e nuovi professori.

In questo ambito la coordinatrice provinciale dell’Ufficio Scolastico Regionale Marche, Serafina Olmo, ha promosso un’iniziativa per favorire l’accoglienza e l’integrazione degli studenti, in accordo con il Presidente del Comitato Provinciale CONI, Armando De Vincentis, diverse Federazioni e Società Sportive sono state programmate visite presso diversi impianti sportivi del territorio.

La Lega Navale Italiana di San Benedetto del Tronto con il proprio abituale entusiasmo e passione per i giovani ha aperto, lunedì 5 novembre, il proprio Centro Sportivo sul lungomare di San Benedetto del Tronto per far conoscere la pratica della vela, della canoa e del canottaggio, sport promossi e praticati ormai da molti anni con grandi successi.

Con altrettanto consueto entusiasmo l’Istituto Alberghiero Buscemi ha risposto all’invito dell’Ufficio Scolastico Regionale, consentendo ad un centinaio di studenti, accompagnati dai propri insegnanti di scienze motorie e di sostegno, di cogliere l’opportunità di conoscere le tre discipline nautiche, sotto la guida esperta degli Istruttori della Lega Navale Italiana.

Anche se solo per poche ore, in una calda e soleggiata mattinata di novembre, 100 studenti si sono ritrovati tutti insieme per affrontare con piena partecipazione e gioia nuovi sport, ai più del tutto sconosciuti, imparando così i primi rudimenti di vela, canoa e canottaggio.

La voglia di stare insieme è cresciuta e così pure quella di confrontarsi con gesti atletici, mezzi e termini tecnici sconosciuti, l’auspicio è che si rinnovino sempre più spesso occasioni di incontro e di confronto tra alunni ed istruttori di varie discipline sportive, affinchè gli studenti apprendano quanto la pratica sportiva possa essere stimolo ed aiuto per affrontare con determinazione ed impegno ciascun anno scolastico.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 87 volte, 1 oggi)