SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E così Marco Curzi e Bruno Gabrielli, effettivamente, sono confluiti assieme nel Gruppo Misto. Un “matrimonio” politico tra i due, da tempo ormai contrapposti politicamente (Curzi assessore con Gaspari e poi eletto con Perazzoli, Gabrielli fedelissimo di Forza Italia da sempre), che, nella vignetta del nostro Evo, non trova però il consenso del pubblico ufficiale, il sindaco Pasqualino Piunti.

Lui sì, infatti, è di parola: i matrimoni con le coppie dello stesso sesso non li celebra, come promesso in campagna elettorale. Chissà se accetterà i matrimoni un po’ più particolari, perché a Curzi e Gabrielli si è unita anche Rosaria Falco…

 

 


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 302 volte)