GROTTAMMARE – Porta forzata, sedie buttate sul prato con tutte le gambe tagliate: così i frequentatori del Parco Bau di Grottammare, tra Zona Ascolani e il Centro Commerciale L’Orologio, hanno trovato l’area non appena trascorsa la notte tra il 5 e 6 novembre.

Un atto vandalico premeditato che ha tutta l’aria di essere un intervento vendicativo, con il vandalo munito di sega per realizzare il danno più grande possibile senza fare troppo rumore, in piena notte. Ipotesi che saranno al vaglio degli inquirenti dal momento che potrebbe essere sporta una denuncia contro ignoti.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.