SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Viabilità paralizzata da 11 giorni per una grata”.

Così si apre la nota del quartiere Porto d’Ascoli Centro in merito alla viabilità interrotta, direzione Sentina, del sottopasso di via San Giovanni.

“Il giorno 20 ottobre è stato segnalato telefonicamente ai Vigili Urbani la rottura di una grata presso il sottopasso di via San Giovanni in direzione Sentina (Zona Ipercoop). Dopo un iniziale invito ad attendere il lunedì successivo si è proceduto ad evidenziare tale pericolo con un ‘birillo’. Successivamente, dietro altra segnalazione, è stata finalmente posta una transenna che ne ha inibito il transito – afferma il quartiere – Questa situazione, che si protrae ormai da 11 giorni, sta arrecando notevoli disagi alla viabilità in una zona ad alta densità commerciale, già provata dai lavori per la pista ciclabile di via Piave”.

Il “birillo” contestato

Porto d’Ascoli Centro aggiunge: “Riteniamo sia assolutamente inammissibile che non si sia ancora riusciti a ripristinare quello che tutto sembra tranne un problema rilevante. Attendiamo spiegazioni tecniche che possano giustificare tale ritardo”.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.