SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “La S.S. Monza 1912 comunica di aver esonerato il signor Marco Zaffaroni dalla conduzione della prima squadra, lo ringrazia per il lavoro svolto e gli augura i migliori successi professionali”.

Con questa nota il club brianzolo annuncia il cambio di allenatore: ecco Cristian Brocchi, in passato allenatore del Milan per alcuni mesi nella stagione 2015-16. Non andò tanto bene, ci fu l’esclusione dalle coppe europee e la sconfitta in finale di Coppa Italia contro la Juventus. Ma Silvio Berlusconi ha sempre visto di buon occhio l’ex giocatore di Milan, Inter, Fiorentina, Lazio e Verona.

Da quando il Monza ha cambiato proprietà e sono subentrati Fininvest, Silvio Berlusconi e Adriano Galliani, il Monza non ha più vinto una partita e ha perso il primato che aveva prima dell’arrivo dei nuovi proprietari.

Due sconfitte e tre pareggi: un avvio decisamente sfortunato.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.