SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo la vittoria di Falconara, la partita casalinga rinviata con il Foligno e la sconfitta di Montegranaro, la Sambenedettese Basket si prepara ad ospitare al Palaspeca di San Benedetto del Tronto la Robur Osimo, un’altra delle nobili decadute con un passato in serie A del nostro girone.

L’incontro è in programma sabato 20 ottobre alle 18.15 e sarà diretto da Giardini di Ancona e Sperandini di Macerata. I rossoblu di Coach Aniello dopo la buona prova di Montegranaro che non ha però portato punti in classifica, cercheranno il riscatto contro la Robur Osimo, squadra costruita per un campionato di vertice ma ancora al palo dopo tre gare. A distanza ravvicinata i rossoblu poi affronteranno il Foligno nella ripetizione della gara sospesa per blackout (palla a due alle 20:45 di mercoledì 24 ottobre).

I biglietti per l’incontro Sambenedettese Basket–Robur Osimo sono già disponibili in prevendita senza alcun costo aggiuntivo presso la Gelateria Dal Gelataio, via Monfalcone 17, fino alle ore 21 di venerdì 19 ottobre. Il giorno della gara il botteghino situato all’ingresso del Palaspeca aprira alle ore 17.15.

I tagliandi per Samb-Osimo potranno essere acquistati ai seguenti prezzi:

Biglietto intero, 5 euro;

Biglietto ridotto 12-18 anni, 2 euro;

Biglietto ridotto abbonato, 3 euro;

Ingresso gratuito Under 12;

Prosegue intanto la campagna Abbonamenti della Sambenedettese Basket: le tessere che permetteranno di assistere a tutte le gare interne della Sambenedettese Basket, compreso il recupero contro il Foligno, sono in vendita al prezzo di 30 euro presso la Gelateria Dal Gelataio e presso Vcom.it, via Indipendenza 10.

Sarà possibile sottoscrivere l’abbonamento anche il giorno stesso della gara al botteghino del Palaspeca.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.