ALBA ADRIATICA – Arriva il provvedimento di sospensione dell’attività dell’Hotel/Bar /Ristorante “Atlante”, sito in Alba Adriatica, in via Veneto, da parte della Questura teramana, per 30 giorni.

Alla base, le disposizioni previste dall’art.100 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza e l’informativa redatta dalla Compagnia Carabinieri di Alba Adriatica circa il grave evento delittuoso verificatosi la notte del 13 ottobre in parte concretizzatosi all’interno della struttura ed in parte nelle aree prospicienti, con una violenta rissa tra avventori, di cui due rimasti gravemente feriti a causa di lesioni da arma da fuoco e da arma bianca.

I citati fatti hanno visto protagonisti persone gravate da numerosi e ripetuti pregiudizi di polizia, nonché violazioni di misure di prevenzione in atto.

La tutela dell’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini alla base del provvedimento del Questore di Teramo hanno prevalso sull’interesse economico al proseguimento dell’attività dell’esercizio pubblico sopra indicato.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.