SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Disagio in Riviera nel tardo pomeriggio del 15 ottobre per un cortocircuito in una cabina dell’Enel situata in via Calatafimi: il guasto ha originato un incendio.

Il quadro elettrico esterno è stato avvolto dalle fiamme ed è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco che hanno spento il rogo. L’incendio ha causato un “black out” di negozi e case in via Calatafimi e dintorni.

Abitazioni ed esercizi commerciali di parte del centro al buio: sono in corso i lavori di una squadra Enel, giunta sul posto, per il ripristino dell’energia elettrica e del servizio.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.