FERMO -Controlli della Polizia Stradale, sul territorio, nel fine settimana da poco passato.

Gli agenti di Fermo hanno organizzato un posto di controllo nell’ambito del Comune, unitamente al personale dell’Ufficio Sanitario della Questura.  L’obiettivo è quello di convincere i conducenti a non mettersi alla guida di un veicolo dopo aver bevuto o assunto sostanze stupefacenti.

Il servizio è stato attuato sulla stregua delle linee guida del Ministero che ha voluto realizzare a livello nazionale la sperimentazione di un Kit per l’accertamento dell’uso di sostanze stupefacenti.

Questo il bilancio dell’attività:

Sono state identificate 72 persone e fermati 45 veicoli;

Sette sono state le violazioni contestate ai sensi del codice della strada;

Tutti i conducenti sono stati sottoposti al precursore per l’alcool e 6 persone sono risultate  positive di cui 5 rientranti nella prima fascia amministrativa e uno denunciato;

Due sono risultati positivi anche all’uso di stupefacenti;

Nel corso del servizio sono state ritirate 6 patenti di guida;


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.